Cerca
  • chiara bracale

Servizio fotografico al mio cane

Ogni servizio fotografico ad un amico a 4 zampe è diverso dal precedente.

So che sembra una banalità, ma è davvero così, ma nel senso più profondo possibile.

Il soggetto che hai di fronte ha un modo tutto suo di comunicare, ci sono canini più schivi, ci sono quelli che ti abbattono di feste, ci sono quelli che ti annusano da lontano.

Ci sono quelli super posati e i terremoti.

Spesso al termine di un servizio mi viene detto "certo che non è mica facile quello che fai".

No, non lo è, ma cielo, faccio il lavoro più bello del mondo.

In studio o sdraiata in mezzo ad un prato, in mezzo ad un campo o ad un bosco, io in quel momento mi sento completamente fusa con la parte più primordiale di me e ogni volta torno a casa con un mattoncino in più.


e il tuo cane? che modello sarebbe?






5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti